fbpx

PMI Restart Academy – L’appuntamento per la ripartenza economica

Dal 22 al 25 febbraio: l’evento Phygital – in collaborazione con MSC Crociere – per la ripartenza delle PMI

 

Milano, 26 Gennaio 2021. PMI Restart Academy è l’evento, organizzato da Top Partners con la collaborazione di MSC Crociere, che pone al centro le PMI con il fine di ottimizzare il processo di transizione verso un’economica digitale, agile e sostenibile, stimolando attività sinergiche e presentando soluzioni e strumenti necessari per cogliere opportunità concrete.

 

PMI Restart Academy è un evento Phygital (evento ibrido – online e onboard) che si terrà a bordo di MSC Grandiosa e online per chi desidera partecipare da remoto.

 

L’evento si svilupperà in quattro giornate di convegni tematici su Welfare aziendale, soluzioni Digital, Cost Reduction, Green & Smart Mobility e Start-up Session (giornata dedicata ai progetti più innovativi delle start-up).

 

Sarà un’occasione per intraprendere attività di networking e di business matching, potendo effettuare anche sessioni aziendali private (su richiesta), meeting e incontri commerciali, durante le giornate dell’evento e al di fuori della programmazione dell’agenda.

 

“L’evento – afferma Loredana Gambino, AD di Top Partners – ha l’obiettivo di offrire alle PMI l’occasione per entrare strettamente in connessione con player selezionati che offrono soluzioni a supporto della crescita e dello sviluppo attività delle PMI stesse. In quest’ottica, abbiamo individuato quattro asset strategici che riteniamo essere i più importanti a livello economico e di gestione aziendale e, contemporaneamente, sono settori in cui l’innovazione è spesso una grande protagonista.”

 

22 Febbraio: Welfare aziendale

Il Welfare ha assunto negli ultimi anni un’importanza unica all’interno dell’ecosistema aziendale, garantendo solidità e produttività maggiori alle aziende. In questo periodo in cui le dinamiche lavorative sono state stravolte e con loro le modalità di tutela, di incentivazione e di benessere sia dei dipendenti che dell’ambiente lavorativo, il Welfare si presenta come un asset fondamentale per l’ottimizzazione dei processi aziendali e della produttività del personale. Si parlerà anche di politiche per le pari opportunità, un pilastro del piano di Recovery Fund, e di nuove competenze, emerse anche da questi mesi di pandemia.

 

23 Febbraio: Digital

Verranno presentate soluzioni e strategie per la riconversione delle PMI e di tutte le funzioni della catena del valore in ottica di Trasformazione digitale. Analisi di processo e miglioramento della capacità adattiva del proprio business investendo in “tecnologie abilitanti”, definite dal Piano Industria 4.0. Infatti, risulta necessario diffondere una cultura digitale che stimoli il confronto e che alimenti il processo di innovazione, essenziale per operare all’interno del mercato con un orizzonte a lungo termine.

 

24 Febbraio: Cost Reduction

Verranno presentati servizi di consulenza in ottica di ottimizzazione dei costi di esercizio ed efficientamento delle risorse economiche in azienda, grazie al contributo di ADACI (Associazione Italiana Acquisti e Supply Management). Si parlerà di razionalizzazione e controllo dei costi come elementi cardine della gestione aziendale.

 

25 Febbraio: Green & Smart Mobility

La Commissione Europea prevede che la fase di riavvio sia agile e sostenibile, stabilendo un modello di sviluppo economico più resiliente e lungimirante. In questa sessione verranno presentate alcune fra le realtà più impattanti legate al mondo della Green Economy, Finanza Sostenibile, Internazionalizzazione 4.0 e Smart Mobility. L’obiettivo è quello di favorire un vero cambio strutturale, che integri nuovi modelli virtuosi e che raggiunga gli obiettivi dell’Agenda 2030.

 

Infine, è stato definito un protocollo di sicurezza per garantire la massima tutela e la migliore esperienza possibili ai partecipanti. Pertanto, per gestire il flusso e per consentire il distanziamento sociale verrà comunicato previamente l’orario entro il quale ciascun partecipante dovrà presentarsi al porto di Genova. Successivamente, presso il Terminal Ponte dei Mille, tutti i passeggeri saranno sottoposti ad un tampone antigenico.

 

Durante la crociera, invece:

  • Tampone aggiuntivo e monitoraggio giornaliero;
  • Distanziamento sociale: la capacità della nave non supera il 70% e uso obbligatorio di mascherine in tutte le aree (ad eccezione di ristoranti, bar e quando si è seduti al Sun Deck):
  • Sanificazione e pulizia costante: tutte le aree delle navi vengono pulite più volte al giorno con disinfettanti ad uso ospedaliero;
  • Personale perfettamente formato: formazione completa sul nuovo protocollo e sull’uso dei dispositivi di protezione;
  • Escursioni protette: le escursioni a terra vengono effettuate in maniera “protetta” senza che gli ospiti entrino in contatto con persone che non sono state sottoposte anch’esse a controlli di sicurezza.

 

 

La ripartenza come obiettivo comune: “We Are All On Board Connected”

 

Il programma dell’evento è disponibile in aggiornamento sul sito: https://toppartners.it/events

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sulle le nuove offerte e le tante opportunità di risparmio per la tua impresa.